Navigazione veloce
> La scuola che promuove la salute

La scuola che promuove la salute

Banner scuola che promuove la salute Lombardia

La nostra scuola aderisce alla  “Rete delle Scuole che Promuovono Salute – Lombardia”, nata in seguito all’Intesa sottoscritta nel luglio del 2011 tra Regione Lombardia e l’USR per la Lombardia e avviata operativamente nel 2013, conta oggi sull’adesione di 192 istituzioni scolastiche su tutto il territorio regionale, con una articolazione a livello regionale e provinciale.

Esse condividono la visione di promozione della salute espressa dall’OMS nella Carta di Ottawa (1986), e i valori e la prospettiva rappresentati dalla  emersa dalla Terza Conferenza Europea delle Scuole che Promuovono Salute (giugno 2009, Vilnius, Lituania) che vede la scuola, luogo di apprendimento e di sviluppo di competenze e al tempo stesso contesto sociale in cui agiscono molteplici determinanti di salute, come uno degli ambienti strategici per il benessere individuale e collettivo e individua nella promozione della salute uno dei fattori prioritari per migliorare gli apprendimenti degli alunni.

Attraverso un percorso di lavoro condiviso ed inter-settoriale (tra scuole a sanità) è stato messo a punto un Modello d’azione e sono stati predisposti degli strumenti di lavoro che supportano le scuole nel processo di autovalutazione che si fonda sulla lettura del loro profilo di salute e nella pianificazione di azioni di miglioramento. Il percorso, il Modello e gli strumenti informatici di facile accesso per tutte le scuole sono descritti e disponibili nel sito della rete SPS http://www.scuolapromuovesalute.it/ nella sezione “profilo di salute”.

Le azioni della rete SPS Lombardia hanno riscosso grande interesse sia a livello nazionale che internazionale, per la significatività delle azioni intraprese, per la qualità degli strumenti predisposti e per l’elevato numero di scuole aderenti.

L’esperienza lombarda è stata presentata nell’ultima Conferenza internazionale della rete europea SHE (Schools for Health in Europe)  “Equity, Education and Health“, svoltasi ad Odense (DK) nel mese di ottobre 2013, e anche grazie ai rapporti instaurati in questa occasione con i referenti europei,  dal mese di Gennaio 2014, la rete SPS Lombardia è stata accolta nel network Europeo Schools for Health in Europe SHE Network promosso dall’OMS. http://www.schools-for-health.eu/she-network

L’attivazione di reti tra diversi attori territoriali è, oggi, un paradigma per la realizzazione delle politiche pubbliche e per una miglior gestione delle risorse. Il lavoro in rete tra scuole e tra scuole ed enti del territorio consente l’integrazione e l’innovazione dei servizi formativi e dà vita ad una politica e a una pianificazione territoriale in grado di rispondere meglio ai bisogni dell’utenza.

In questo contesto la Rete SPS si pone come interlocutore significativo per tutte le politiche che impattano sulla salute e sul benessere dell’intera comunità scolastica: politiche per una sana alimentazione, per uno stile di vita attivo, per il contrasto alle diverse forme di dipendenza, per lo sviluppo di competenze di vita (life skills) che abilitano e proteggono ciascuno studente.

Attraverso le sue modalità organizzative (comitato regionale, comitati provinciali e singole scuole) la Rete SPS coordina le iniziative di diffusione di buone pratiche, di formazione ed informazione volte ad ampliare la rete stessa e a migliorare il lavoro e l’azione di ciascuna delle scuole aderenti.